Museo Marinaro “Gio Bono Ferrari”

Questo Museo Marinaro è intitolato al Fondatore, Gio Bono Ferrari, autore della Trilogia della vela, famoso cultore e studioso della Storia della Marina Velica Ligure e Camogliese in particolare.

Nel 1938 il Museo venne donato al Comune, che lo ospitò nel Ridotto del Teatro Principe Umberto (l’attuale Teatro Sociale) e Gio Bono Ferrari ne fu anche il primo Direttore.

Quadri, fotografie, modelli e documenti di ogni genere esposti sono doni di famiglie Camogliesi, e rappresentano solamente una piccola parte dei 2.900 e più bastimenti a vela che gli Armatori Camogliesi acquisirono, e Capitani e Marinai Camogliesi armarono, nel periodo intercorrente tra le guerre napoleoniche e la prima guerra mondiale.

Nelle didascalie che illustrano le vetrine sono riportati i cognomi e i soprannomi della nostra Gente, con tutte le storie che nei tempi  sono state vissute. In particolare, sono riportati i nomi degli antichi proprietari degli oggetti, dei loro costruttori e del donatore. Questi particolari fanno del Museo Marinaro un vivissimo ed emozionante luogo della memoria dedicato non a generici argomenti, ma a persone vere e vive nel ricordo della loro storia, dei loro familiari e dei loro concittadini.

 

Aperto tutti i giorni, con ingresso gratuito, visite guidate a gruppi e scolaresche.
Alternanza scuola/lavoro con gli studenti dell’Istituto Nautico.
Conferenze su argomenti di carattere nautico con importanti personalità dell’ambito universitario, armatoriale, assicurativo.
Eventi di carattere nazionale e regionale.
Presentazione libri di carattere marinaro.
Borse di studio

 

DIRETTIVO
Bruno Sacella – Presidente – direttore@museomarinaro.it

indirizzo fisico: Via Gio Bono Ferrari, 41 – 16032  CAMOGLI(GE)


RIFERIMENTO

Bruno Sacella – bruno.sacella@alice.it
Cell.: 3386328818


Sito web
: http://www.museomarinaro.it/
Facebook: Museo Marinaro “Gio Bono Ferrari”